Esecuzioni e disposizioni

ESECUZIONI E DISPOSIZIONI

Esecuzione con uno spalleggiamento alto e uno basso per l’anello esterno e con due spalleggiamenti alti per l’anello interno.

TIPO DI DISPOSIZIONE volventi, radio assiali,

I cuscinetti a sfere a contatto obliquo DISTITEC possono essere combinati in posizioni differenti, che variano in funzione del grado di rigidezza e dei requisiti per il carico imposti dall’applicazione.

Le disposizioni possibili sono illustrate nelle figure seguenti, dove sono specificati anche i suffissi utilizzati nelle denominazioni dei gruppi di cuscinetti appaiati.

Disposizione dei cuscinetti 

grandi movimentazioni Rulli di backup

ad “O” (dorso a dorso) 

Nelle disposizioni ad “O”, le linee di carico divergono verso l’asse del cuscinetto.

I carichi assiali sono ammessi in entrambe le direzioni, ma solo su un cuscinetto o un gruppo di cuscinetti in ogni direzione.

I cuscinetti montati ad “O” garantiscono una disposizione relativamente rigida che è in grado di sopportare anche momenti di ribaltamento.

Disposizione dei cuscinetti a “X” (faccia a faccia) 

Nelle disposizioni a “X” (faccia a faccia), le linee di carico convergono verso l’asse del cuscinetto.

I carichi assiali sono ammessi in entrambe le direzioni, ma solo su un cuscinetto o un gruppo di cuscinetti in ogni direzione.

Le disposizioni a “X” possono sopportare deflessioni di piccola entità.

Disposizione dei cuscinetti in tandem 

La capacità di carico assiale di una disposizione di cuscinetti può essere aumentata integrando cuscinetti in disposizione in tandem. Nelle disposizioni di cuscinetti in tandem le linee di carico sono parallele, pertanto i carichi radiali e assiali sono distribuiti equamente tra i cuscinetti del gruppo. Questi gruppi di cuscinetti sono in grado di sopportare carichi assiali che agiscono in una sola direzione. Se i carichi assiali agiscono in una direzione opposta, o in presenza di carichi combinati, si dovrebbero integrare ulteriori cuscinetti, combinati con una disposizione in tandem.