Cuscinetti a rulli conici, 1 corona

CUSCINETTI A RULLI CONICI

I cuscinetti a rulli conici hanno sull’anello interno e su quello esterno piste coniche, tra le quali rotolano i rulli, anch’essi conici. La loro forma costruttiva li rende particolarmente atti a reggere carichi combinati, cioè radiali e assiali. La capacita di carico è ln larga misura determinata dall’angolo di contatto α, che corrisponde all’inclinazione della pista dell’anello esterno. Tanto più grande e tale angolo tanto maggiore e la capacita di sopportare i carichi assiali. Un’indicazione dell’entità di α è data dal fattore di calcolo “e”, che cresce anch‘esso con il crescere della capacita dl carico assiale. l cuscinetti a rulli conici sono di solito scomponibili: l‘anello interno con il gruppo rulli gabbia forma un’unita che può essere montata indipendentemente dall’anello esterno. La DISTITEC produce cuscinetti ad una, due e quattro corone di rulli conici con dimensioni sia metriche sia in pollici. Alcuni tipi ad una corona sono anche disponibili in coppie appaiate. I cuscinetti DISTITEC a rulli conici sono il prodotto degli ultimi progressi tecnici sia a livello progettativo che esecutivo. Le superfici di strisciamento dell’orletto di guida dell’anello interno e delle testate dei rulli sono state disegnate in modo da facilitare l’afflusso del lubrificante e la formazione di un film portante. La geometria del contatto tra i rulli e le piste è stata notevolmente migliorata con l’introduzione del profilo “logaritmico”, che assicura una distribuzione ottimale delle sollecitazioni nel cuscinetto. Le superfici rese ottimali delle piste favoriscono la formazione del film lubrificante e correggono il movimento dei rulli. Si tratta di miglioramenti che hanno sensibilmente aumentato la qualità delle prestazioni dei cuscinetti DISTITEC di questo tipo.

CUSCINETTI A RULLI CONICI, 1 CORONA

cuscinetti a ruli conici 1 corona

 

I cuscinetti DISTITEC a rulli conici, ad una corona, sono in grado di reggere carichi agenti solo in un senso. Inoltre, in presenza di carichi radiali si produce ai loro interno una forza assiale che deve essere controbilanciata; per questa ragione un cuscinetto ad una corona di rulli conici va di solito registrato in opposizione con un secondo cuscinetto. La DISTITEC produce un gran numero di serie di cuscinetti a rulli conici ad una corona, comprendente i comuni tipi metrici secondo la ISO 355. L’assortimento comprende sia cuscinetti con sezione molto ridotta per sistemazioni di poco ingombro sia cuscinetti a forte angolo di contatto per carichi assiali elevati.

 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni

Cuscinetti metrici:

Le dimensioni d’ingombro dei cuscinetti standard a rulli conici, ad una corona, elencati nelle tabelle, sono secondo la norma ISO 355-1977 ad eccezione dei tipi aventi una J nel prefisso dell’appellativo, che sono conformi alla norma AFBMA19.1 (1987).

Cuscinetti in pollici:

Le dimensioni d’ingombro dei tipi standard sono conformi alla norma AFBMA 19 (1974).

Disallineamento

La capacità dei cuscinetti a rulli conici, ad una corona, di tollerare disallineamenti angolari dell’anello interno rispetto a quello esterno è limitata a pochi primi. I cuscinetti DISTITEC con profilo logaritmico possono ammettere errori di allineamento di 3 primi.

Tolleranze

I coni, cioè gli anelli interni, con il relativo gruppo rulli gabbia, e le coppe, cioè gli anelli esterni, di cuscinetti recanti Io stesso appellativo sono intercambiabili. Scambiando i coni e le coppe non viene superata la tolleranza sulla larghezza totale, ossia sulla distanza T tra le facciate dl appoggio.

Cuscinetti metrici:

I cuscinetti DISTITEC metrici a rulli conici, ad una corona, sono costruiti dl regola con tolleranze normali; alcuni tipi sono anche disponibili con precisione maggiore, secondo la classe di tolleranza P5. I cuscinetti che recano una J nel prefisso dell’appellativo sono costruiti con tolleranze CLN, il che implica tolleranze ridotte sulla larghezza, ma tolleranze normali per quanto riguarda il resto. I valori di ΔBs sono costantemente 0/- 50 μm, quelli di ΔCs costantemente 0/-100 μm s quelli dl ΔTs sono +100/0 μm per i cuscinetti con d fino al 120 mm compreso, +150/0 μm per d oltre 120 fino al 250 mm compreso e +200/0 μm per d oltre 250 mm. I valori delle tolleranze delle classi Normale, CLN e P5 sono conformi alla ISO 492-1986.Cuscinetti a rulli conici, 1 corona

Cuscinetti in pollici:

I cuscinetti DISTITEC in pollici a rulli conici, ad una corona, sono costruiti di regola con tolleranze normali. A richiesta, possono essere forniti con precisione maggiore secondo le classi dl tolleranza CL3 oppure CL0 e/o con tolleranze ridotte sulla larghezza. I coni e le coppe aventi una tolleranza sulla larghezza che differisce dal normale sono identificati da un suffisso nell’appellativo ved. tabella. I valori delle tolleranze normali e di quelle delle classi CL3 e CL0 sono secondo la norma AFBMA B3.19 (1975).

Gioco interno

Con un cuscinetto a rulli conici, ad una corona, si può parlare di gioco interno soltanto dopo il montaggio e la registrazione in contrapposizione con un secondo cuscinetto, che provveda all’ancoraggio del sistema nel senso opposto.

 

Gabbie

I cuscinetti DISTITEC a rulli conici hanno di regola una gabbia stampata di acciaio ad eccezione dei grossi tipi in pollici che hanno una gabbia di acciaio a perni.